Prima di addentrarci nell’etimologia e nel significato dei MÀNDALA, un’osservazione sulla pronuncia: per chi non lo sapesse – o per chi l’avesse dimenticato – la parola si pronuncia con l’accento sulla prima “a”.

Detto questo, proseguiamo con l’etimologia, elemento fondamentale per comprendere il concetto di ciò che stiamo trattando.

Màndala è un termine di origine sanscrita (= devanāgari) dai molteplici significati. Il più comune è quello di “cerchio”, “centro” o “disco” (in quest’ultimo caso si riferisce al Sole e alla Luna).

In ogni caso esso è una rappresentazione simbolica del mondo e del cosmo: potremmo definirlo un “cosmogramma”. Leggi tutto...